Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

È possibile aggiungere questa scheda a una scheda di base IP500 per consentire a questa scheda di supportare trunk PRI. La scheda è disponibile in modelli con una o due porte.

È possibile integrare questa scheda a qualsiasi scheda di base IP500 non combinata.

ip500_pri

Porte/Canali
1 o 2 porte trunk PRI. Ciascuna porta supporta i seguenti tipi di linee PRI. Nelle schede a due porte, entrambe le porte utilizzano la stessa linea. La selezione del tipo di linea può essere modificata tramite IP Office Manager. Le opzioni disponibili dipendono dalle impostazioni internazionali e dalla modalità di funzionamento di IP Office.

E1 PRI (30 canali B+D per porta).

E1R2 PRI (30 canali B per porta).

T1 Robbed Bit (24 canali B per porta) o T1 PRI (23 canali B+D per porta).

È disponibile anche una variante T1(J) per il Giappone (Feature Pack 9.1 e versioni successive).

È possibile scegliere la modalità richiesta in IP Office Manager facendo clic con il tasto destro sull'icona della linea e selezionando Cambia tipo di linea scheda PRI universale e quindi il tipo di linea richiesto.

I trunk possono essere fisicamente collegati alle porte 9 e 10 della scheda di base IP500.

Le porte 11 e 12 possono essere utilizzate come punto di verifica per il collegamento di apparecchiature per la verifica e il monitoraggio della porta adiacente.

Licenze
Il sistema IP Office consente di usare un massimo di 8 canali B senza licenza su ciascuna porta IP500 PRI-U installata. Per usare ulteriori canali B, fino alla capacità delle porte installate e della modalità PRI selezionata, è necessario aggiungere una licenza IP500 Universal PRI (Canali aggiuntivi) alla configurazione. Questi canali aggiuntivi esauriscono le licenze per le quali i canali aggiuntivi sono stati configurati come canali in servizio, dalla porta 9 dello slot 1 in poi. Le licenze non hanno alcun effetto sui canali D.

Numero massimo per unità di controllo:  1 scheda a porta singola per unità di controllo. Non supportato in combinazione con le schede trunk BRI nello stesso sistema.

Livello software minimo: 4.1+.

port leds 9-12

Porte della scheda figlia (9-12)
I LED delle porte 9-12 della scheda di base IP500 vengono utilizzati nel modo seguente:

Spento = Nessuna linea presente.

Verde acceso = Linea presente.

Verde lampeggiante = Linea in uso.

Rosso/verde lampeggiante a brevi intervalli (porta 9) o Verde lampeggiante a brevi intervalli (porta 10) = Segnale di indicazione di un allarme (AIS) dal terminale remoto della linea.

Rosso con verde lampeggiante (porta 9) o Verde lampeggiante (porta 10) = Porta in modalità loopback (impostata tramite IP Office System Monitor).

Il LED 9 è utilizzato anche per indicare lo stato della scheda figlia.

Rosso acceso = Errore

Rosso lampeggiante a lunghi intervalli = Inizializzazione in corso.

Rosso lampeggiante ogni 5 secondi = Scheda pronta.

Rosso lampeggiante a brevi intervalli = Arresto del sistema.

Nome

Descrizione

Codice SAP

IPO 500 TRNK PRI UNVRSL SNGL

Scheda trunk Primary Rate 1 universale IP Office 500

700417439

IPO IP500 TRNK PRI UNVRSL SNGL TAA

" Trade Agreements Act (variante di conformità).

700501514

IPO 500 TRNK PRI UNIVRSL DUAL

Scheda trunk Primary Rate 2 universale IP Office 500

700417462

IPO IP500 TRNK PRI UNVSL DUAL TAA

" Trade Agreements Act (variante di conformità).

700501517

IPO IP500 Trunk CARD T1(J) PRI DUAL JAPAN

Scheda di interfaccia T1(J) doppia

700509377

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018