Nella tabella in basso sono riepilogate le destinazioni supportate per le destinazioni della copertura. Le opzioni dipendono dal tipo di linea e dalla modalità operativa del sistema.

Destinazioni copertura

Modalità tasti

Modalità PBX

 

Alog

BRI

ETSI PRI

PRI

T1

SIP

Alog

BRI

ETSI PRI

PRI

T1

SIP

Nessuno
Se impostata su Nessuno, le chiamate in entrata saranno segnalate solo sugli interni degli utenti con i pulsanti di identificativi di linea che corrispondono all'ID identificativo della linea.

tick*

tick*

tick*

tick*

tick*

tick*

tick

tick*

tick*

Interno
Instrada le chiamate in entrata a un particolare interno.

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

Interno fantasma
IP Office versione 6.1+ supporta gli interni fantasmi. Uno di essi può essere selezionato come destinazione per le chiamate.

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

Gruppo di suoneria
Le chiamate in entrata possono essere instradate a uno dei 6 gruppi di suoneria sequenziali.

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

Voicemail
Instrada le chiamate in entrata nella voicemail dei sistemi in modo da ascoltare i messaggi. Ciò richiede che il chiamante conosca il numero e il passcode della casella postale.

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

tick

Gruppo operatore
Per i sistemi con la Modalità di sistema impostata su PBX System, le chiamate in entrata vengono indirizzate al Gruppo operatore.

tick*

tick

Gruppo di chiamata
Per i sistemi con la Modalità di sistema impostata su PBX System, le chiamate in entrata possono essere instradate a uno dei 4 gruppi di chiamata collettivi.

tick

tick

tick

* = Destinazione predefinita.