Trasferimento a casella postale vocale

È possibile trasferire un chiamante direttamente alla casella postale vocale dell'interno, in modo che il chiamante lasci un messaggio senza prima squillare l'interno. Questa funzione risulta utile quando si sa che l'utente dell'interno non è presente e non ha impostato "non disturbare".

È possibile programmare un pulsante di trasferimento alla casella postale vocale per trasferire un chiamante direttamente alla casella postale premendo il pulsante e quindi componendo il numero dell'interno dell'abbonato alla casella postale.

 

Per trasferire un chiamante a una casella postale

1.Durante la chiamata, premere funzione 14.
2.Comporre il numero di interno a due cifre dell'interno al quale il chiamante desidera lasciare un messaggio. Il chiamante è instradato alla casella postale e ascolta l'annuncio registrato per la casella postale.
3.Disconnettere.

 

Per creare un pulsante di trasferimento alla casella postale vocale.

1.Sul telefono premere Funzione *3. Programma Int: viene visualizzato.
2.Premere il pulsante che si desidera modificare o immettere il numero del pulsante per selezionarlo. Viene visualizzata l'impostazione corrente del pulsante.
3.Comporre funzione 986. L'impostazione corrente sul pulsante ora sarà impostata su Trasferimento a casella postale vocale.
Per finire, terminare la chiamata o premere il pulsante bst drop Rilascia ..

 

 

 

© 2012 AVAYA
- Issue 4.a.-
16:18, 14 June 2012
(voicemailboxtransfer.htm)

Performance figures, data and operation quoted in this document are typical and must be specifically confirmed in writing by Avaya before they become applicable to any particular order or contract. The company reserves the right to make alterations or amendments at its own discretion. The publication of information in this document does not imply freedom from patent or any other protective rights of Avaya or others.

All trademarks identified by (R) or TM are registered trademarks or trademarks respectively of Avaya Inc. All other trademarks are the property of their respective owners.

Last Modified: 03/05/2012