Il telefono utilizzato insieme a one-X Portal influisce sul funzionamento di alcune delle funzioni di one-X Portal. Questa sezione fornisce informazioni su tali interazioni.

Registro chiamate

Il registro chiamate visualizzato viene memorizzato nel sistema telefonico insieme alle impostazioni utente. Vengono memorizzati fino a 30 record e i nuovi record sostituiscono quelli precedenti quando il limite viene raggiunto. Tuttavia, i record riferiti a chiamate ripetute effettuate dallo/allo stesso numero vengono semplicemente aggiornati e il numero del conteggio chiamate incluso nel record viene incrementato.

Per impostazione predefinita, nel registro chiamate vengono incluse solo le chiamate in entrata personali effettuate all'utente (non quelle al gruppo di ricerca) e a cui l'utente ha risposto o le chiamate senza risposta.

Chiamate perse
Le chiamate a cui l'utente non ha risposto, ma a cui ha risposto il voicemail o un interno sostitutivo non vengono di solito registrate come chiamate perse. Tuttavia, l'amministratore del sistema telefonico può configurare la modalità di registrazione delle chiamate perse.

Chiamate perse gruppo di ricerca
Per impostazione predefinita, vengono registrate solo le chiamate al gruppo di ricerca registrate a cui l'utente risponde. Tuttavia, l'amministratore del sistema telefonico può configurare il registro chiamate affinché includa le chiamate perse dei gruppi di ricerca specificati.

Eliminazione automatica
I record delle chiamate precedenti vengono eliminati automaticamente quando la capacità del registro chiamate è esaurita e deve essere aggiunto un nuovo record delle chiamate. Inoltre, l'amministratore può configurare il sistema telefonico affinché elimini le voci del registro dopo un periodo impostato.

Registro chiamate del telefono

Se si sta utilizzando un telefono della serie 1400, 1600, 9500 o 9600 munito di un pulsante Registro chiamate o Cronologia, oppure un telefono della serie M e T, per impostazione predefinita, lo stesso registro chiamate visualizzato da one-X Portal sarà visualizzato anche sul telefono. A questo punto è possibile usare e modificare il Registro chiamate tramite il telefono o one-X Portal. Le modifiche apportate vengono aggiornate in parallelo.

Se si utilizza un altro tipo di telefono con un Registro chiamate, tale registro viene memorizzato solo nella memoria del telefono e quindi non corrisponde a quello di one-X Portal. È possibile ad esempio che il Registro chiamate del telefono non visualizzi le chiamate effettuate tramite one-X Portal e viceversa.

In entrambi i casi, il registro chiamate one-X si limita a visualizzare 255 record.

Rubrica personale

Se si utilizza un telefono serie 1400, 1600, 9500 o 9600 munito di un pulsante Contatti, o un telefono serie M, T o T3, è possibile anche usare e modificare i contatti della rubrica Personale direttamente tramite il telefono.

1. I contatti che si aggiungono alla rubrica personale vengono memorizzati sia in one-X Portal che nella memoria del telefono e mantenuti sincronizzati. L'applicazione one-X Portal e il sistema telefonico possono memorizzare fino a 250 contatti della rubrica personale per utente (a seconda dei limiti del sistema).

I contatti caricati da Avaya IP Office Plug-in vengono elencati nel gruppo Outlook nella scheda Personale. Vengono archiviati solo in one-X Portal in aggiunta al numero massimo di 250 contatti nella rubrica personale.

2.È possibile modificare i contatti tramite il telefono o one-X Portal.

3.I contatti delle rubriche personali visualizzati in one-X Portal possono essere associati a più numeri, con un solo numero impostato come Telefono principale corrente. Il record del sistema telefonico corrispondente contiene un solo numero, che viene modificato in base al telefono principale impostato in one-X Portal.

Numero di chiamate

one-X Portal consente agli utenti di effettuare o ricevere un numero illimitato di chiamate. Benché sia possibile connettersi a una chiamata alla volta, è possibile mettere contemporaneamente in attesa più chiamate. Tuttavia, il sistema telefonico prevede alcune limitazioni relativamente al numero di chiamate in entrata che si possono ricevere.

Telefoni con pulsanti identificativi
Molti telefoni Avaya sono muniti di tasti programmabili che possono essere configurati dall'amministratore del sistema come pulsanti identificativi. Quando si utilizzano questi telefoni, ciascuna chiamata effettuata o ricevuta utilizza normalmente un pulsante identificativo e può quindi essere gestita tramite tale pulsante (messa in attesa, recupero, visualizzazione dettagli, ecc.).

Le chiamate in entrata vengono presentate su un pulsante identificativo appropriato, se disponibile. Se tale pulsante non è disponibile, il sistema telefonico gestisce la chiamata come se l'utente fosse occupato e quindi non disponibile a ricevere ulteriori chiamate.

Per le chiamate in uscita, è possibile usare one-X Portal per effettuare ulteriori chiamate in uscita anche nel caso in cui i pulsanti identificativi siano in uso. In questo caso è tuttavia possibile che alcune chiamate non vengano rappresentate e che non sia quindi possibile controllarle tramite i pulsanti identificativi disponibili sul telefono.

Telefoni senza pulsanti identificativi
Se il telefono che si sta utilizzando non dispone di pulsanti identificativi, il numero di chiamate che è possibile ricevere dipende dall'impostazione Avviso di chiamata attivo configurata dall'amministratore.

Se l'impostazione Avviso di chiamata attivo è abilitata, è possibile usare one-X Portal per rispondere a tutte le nuove chiamate in entrata. Se ci sono già due chiamate attive e ne arrivano altre, il sistema telefonico le gestisce come se l'utente fosse occupato. Tuttavia, è possibile usare one-X Portal per effettuare ulteriori chiamate.

Se l'impostazione Avviso chiamata attivo non è attivata e l'utente è impegnato in una chiamata, il sistema telefonico gestisce le altre chiamate in arrivo come se l'utente fosse occupato. Tuttavia, è possibile usare one-X Portal per effettuare ulteriori chiamate.

Note

1.È possibile connettersi a una sola chiamata alla volta. Se ci si connette a un'altra chiamata (ossia si effettua una nuova chiamata, si risponde a una chiamata, si rimuove una chiamata dal parcheggio o dalla messa in attesa, ecc.), la chiamata in corso viene automaticamente messa in attesa. Questa funzione prende il nome di messa in attesa automatica. L'amministratore del sistema può disattivare la funzione di messa in attesa automatica a livello di sistema. In questo caso, quando l'utente si connette a una chiamata, tutte le chiamate in corso vengono scollegate.

2.Ciò non si applica alle chiamate parcheggiate, perché, a differenza delle chiamate in attesa, esse vengono parcheggiate sul sistema telefonico e non messe in attesa sul telefono.

Chiamate in entrata

Le chiamate indirizzate all'utente da one-X Portal vengono ancora controllate tramite le impostazioni di sistema IP Office. ad esempio dalle impostazioni per le chiamate in attesa, dal numero di pulsanti di presenza ecc. Ciò è valido sia per le chiamate indirizzate agli utenti che per quelle indirizzate ai gruppi di ricerca di cui l'utente fa parte. Di conseguenza, se le chiamate in entrata non vengono indirizzate agli utenti di one-X Portal, il problema dipende dalle impostazioni configurate sul sistema IP Office.

Chiamate in uscita

Le chiamate in uscita effettuate dall'utente sono soggette alle impostazioni di configurazione di IP Office. La differenza dall'effettuare chiamate con il telefono è la possibilità di usare one-X Portal per effettuare chiamate aggiuntive. Ad esempio se tutti i pulsanti di presenza disponibili sul telefono dell'utente sono già in uso, l'utente può scegliere di usare one-X Portal per effettuare altre chiamate.

Su alcuni telefoni, il registro chiamate visualizzato sul display del telefono e la funzione di ricomposizione utilizzano le informazioni memorizzate nel telefono, Solitamente, esse non comprendono tuttavia informazioni sulle chiamate effettuate tramite one-X Portal.

Pulsanti del gadget Chiamate

Se l'utente utilizza un telefono che il sistema IP Office non è in grado di disconnettere forzatamente, tenere conto di quanto segue. Ciò è valido per i telefoni analogici e per alcuni telefoni SIP e DECT.

Se viene presentata una chiamata mentre il telefono è agganciato, one-X Portal non attiva il pulsante Risposta. Quindi, in questo caso è necessario sganciare manualmente il ricevitore per rispondere alla chiamata e utilizzare quindi i comandi disponibili sul telefono. Ciò è valido per i telefoni B179, J129 e H175. L'utilizzo del pulsante del portale per rispondere alle chiamate è supportato nelle serie 1100/1200 e nei telefoni E129.

Se un utente effettua una chiamata tramite one-X Portal quando il telefono è agganciato (ad esempio dopo aver immesso un numero e aver selezionato Chiama o dopo aver riprodotto un messaggio voicemail), il sistema telefonico chiama l'utente ed effettua la chiamata in uscita solo quando alla risposta (telefono sganciato).

Alcuni telefoni consentono azioni quali l'immissione di numeri da chiamare senza dover sganciare. Questa azione è chiamata composizione En-bloc. Il sistema IP Office e quindi one-X Portal non è al corrente di tale attività fino a quando i numeri composti non vengono inviati dal telefono.

Ciò è valido soprattutto per i telefoni su sistema DECT e per i telefoni SIP.

I telefoni Avaya serie 1400, 1600, 9500, 9600, M e T possono essere facoltativamente impostati per l'utilizzo della composizione En-bloc.

Nota: Lo stato di sgancio dei telefoni serie 1100 non è riportato in one-X Portal.