Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

Questo tipo di scheda viene utilizzato con le unità di controllo IP500 V2 ed è un elemento obbligatorio. La scheda viene utilizzata per le licenze del sistema e anche per Embedded Voicemail, se necessario. Inoltre, contiene i file del firmware caricati dal sistema e dai telefoni durante l'installazione del sistema.

Nell'unità di controllo deve essere inserito uno di questi codici licenza anche se non si utilizzano licenze.

sd_card

L'ID host PLDS utilizzato per il file della licenza deve corrispondere all'ID PLDS a 12 cifre stampato sull'etichetta della scheda SD. Le schede più vecchie hanno un numero di serie a 10 cifre visualizzato da FK o FK SN. Per queste schede, aggiungere il prefisso 11 in modo da ottenere l'ID PLDS della scheda.

Per impostazione predefinita, la scheda può essere utilizzata per 2 porte di Embedded Voicemail. È possibile incrementare il numero di porte fino a un massimo di 6 aggiungendo ulteriori licenze. La capacità della casella postale di Voicemail per i messaggi e i prompt supporta 2 connessioni simultanee e 15 ore di archiviazione. È possibile un'espansione fino a 6 canali mediante l'aggiunta di licenze, ciascuna delle quali abilita altri due canali e ulteriori 5 ore di archiviazione.

icon_warning AVVERTENZA
Queste schede devono essere formattate solo con IP Office Manager o System Status Application. Le schede devono essere rimosse dal sistema solo dopo aver arrestato la scheda o il sistema.

Dongle con chiave funzione

Codice SAP

IPO IP500 V2 SYS SD CARD A-LAW

700479702

IPO IP500 V2 SYS SD CARD MU-LAW

700479710

Scheda SD IP Office U-Law
Un sistema integrato con questo tipo di scheda è associato per impostazione predefinita alla telefonia U-Law e al sistema centrale IP Office Basic Edition. Destinato all'uso nel Nord America.

Scheda SD IP Office A-Law
Un sistema integrato con questo tipo di scheda è associato per impostazione predefinita alla telefonia A-Law e al sistema PBX IP Office Basic Edition. Destinato all'uso fuori dal Nord America.

Embedded Voicemail

La scheda SD di sistema può anche essere utilizzata per fornire Embedded Voicemail al sistema. Se non supportata da licenza, Embedded Voicemail fornita dal sistema supporta 2 collegamenti simultanei e 15 ore di memorizzazione. È possibile un ampliamento a 6 canali, inserendo delle licenzeciascuna licenza abilita inoltre due canali aggiuntivi e altre 5 ore di archiviazione.

Per ulteriori informazioni sull'impostazione e sulla configurazione di Embedded Voicemail, vedere il Manuale di installazione di Embedded Voicemail. Le schede sono precaricate con le lingue seguenti:

Arabo, cantonese, danese, olandese, inglese (Regno Unito), inglese (Stati Uniti), finlandese, francese, francese (Canada), tedesco, ebraico, italiano, Giapponese, coreano, mandarino, norvegese, polacco, portoghese, portoghese (Brasile), russo, spagnolo, spagnolo (Argentina), spagnolo (America latina), spagnolo (Messico), svedese, turco.

Codifica PCM

A-Law o Mu-Law
La modulazione codificata di impulsi (PCM, Pulse Code Modulation) è un sistema per la codifica della voce come dati. Nella telefonia si utilizzano sostanzialmente due metodi di codifica PCM: A-law e Mu-law (anche detto U-law). Il sistema Mu-law è generalmente utilizzato in Nord America e in poche altre zone, mentre il sistema A-law è utilizzato nel resto del mondo. Oltre a impostare la codifica PCM corretta per la regione di utilizzo, l'impostazione di A-Law o Mu-Law all'avvio iniziale di un sistema IP Office influisce su numerose impostazioni predefinite internazionali relative alla linea e ad altri valori.

Per i sistemi IP500 V2, la codifica predefinita viene impostata in base al tipo di scheda SD di sistema installata al momento del primo avvio.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018