Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

> Processi aggiuntivi

Cancellazione del software di base

Scorri Precedente Su Avanti Altro

Quando il firmware caricato dall'unità di controllo viene cancellato, l'unità di controllo inizia a inviare richieste BOOTP per ottenere i file del firmware sostitutivo. IP Office Manager può fungere da server BOOTP e rispondere alla richiesta dell'unità di controllo fornendo il file appropriato tra quelli installati in IP Office Manager.

A differenza delle altre unità di controllo, quando il firmware caricato da un'unità di controllo IP500 V2 viene cancellato, l'unità di controllo IP500 V2 ricerca il firmware sostitutivo sulle schede SD prima di ricorrere all'invio di richieste BOOTP a IP Office Manager.

icon_warning Non eseguire queste procedure a meno che non sia assolutamente necessario. Il software IP Office può di solito essere aggiornato mediante IP Office Manager..

icon_warning Questa procedura cancella il software operativo. Prima di tentare questa procedura, è necessario conoscere gli indirizzi MAC e IP del sistema, disporre di una copia di backup della configurazione e del file .bin corretto per il tipo di unità di controllo e il livello del software.

icon_warning La presenza di un firewall che blocca TFTP e/o BOOTP interrompe il processo.

La procedura seguente deve essere eseguita su un PC con un indirizzo IP fisso collegato direttamente all'unità di controllo IP Office e con il sistema IP Office disconnesso dalla rete. Durante il processo, l'indirizzo IP predefinito dell'unità di controllo diventa un valore compreso tra l'intervallo da 192.168.42.1 a 192.168.42.10. Se ciò avviene, potrebbe essere necessario modificare la voce BOOTP in IP Office Manager in modo che corrisponda all'indirizzo usato dal sistema.

Opzioni del processo

1.Cancellazione del software di base mediante il pulsante di reimpostazione
Questo metodo causa anche l'impostazione predefinita della configurazione.

2.Cancellazione del software di base mediante il debug

3.Cancellazione del software di base mediante il caricatore di avvio

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018