Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

Esistono vari metodi per eseguire l'upgrade del sistema a una nuova versione del software di base di IP Office.

icon_warning AVVERTENZE

! AVVERTENZA: Upgrade dei sistemi precedenti alla versione 9.1:
prima di eseguire l'upgrade a IP Office versione 9.1 o successive su sistemi esistenti dotati di una versione precedente alla 8.1(65), è necessario eseguire l'upgrade a IP Office versione 8.1(65) (o una versione 8.1 successiva) o a qualsiasi versione di IP Office 9.0. Per le versioni precedenti, gli ulteriori upgrade del sistema non richiedono alcuna licenza di upgrade intermedia.

! AVVERTENZA: upgrade dei sistemi precedenti alla versione 10.0:
IP Office versione 10 e le versioni successive supportano solo le licenze PLDS. Per effettuare l'upgrade di un sistema che utilizza le licenze ADI, tali licenze devono essere prima migrate a PLDS.

La migrazione delle licenze prevede l'acquisizione di un apposito file mediante IP Office Manager (Strumenti | Migrazione licenza) e l'invio di tale file ad Avaya. La procedura comprende anche la migrazione di tutte le licenze virtuali assegnate al sistema per le licenze PLDS equivalenti, ma che ora sono associate al codice di licenza. Effettuare l'upgrade del sistema solo dopo aver acquisito il file di licenza PLDS sostitutivo per il sistema. Dopo la migrazione delle licenze, Avaya eliminerà qualsiasi record relativo alle licenze ADI memorizzato per tale codice di licenza.

! Avvertenza: Requisiti relativi alle licenze di aggiornamento
Su un nuovo sistema, quando si effettua la prima chiamata, la versione del software in esecuzione viene registrata nella memoria permanente dell'unità di controllo. Qualsiasi upgrade a una versione successiva richiede l'aggiunta di una licenza Basic Edition Upgrade per la versione di destinazione. I sistemi sottoposti a upgrade e privi di una valida licenza di aggiornamento visualizzano il messaggio Nessuna licenza disponibile su alcuni telefoni e non consentono l'utilizzo di alcuna funzione di telefonia.

Leggere i bollettini tecnici di IP Office
Consultare la versione più recente del bollettino tecnico relativo alla versione di IP Office prima di continuare. Perché è possibile che contenga informazioni sulle modifiche apportate dopo la pubblicazione del presente documento. I bollettini sono disponibili alla pagina Web http://support.avaya.com.

! IP Office Web Manager
L'aggiunta di IP Office Web Manager richiede modifiche alle impostazioni di sicurezza del sistema. Nei nuovi sistemi queste modifiche vengono effettuate automaticamente. Nei sistemi aggiornati, tuttavia, queste modifiche possono essere apportate solo applicando le impostazioni di sicurezza predefinite del sistema. Vedere Attivazione di IP Office Web Manager per ulteriori passaggi da eseguire prima di eseguire l'aggiornamento a IP Office 8.0 o versione superiore.

Altre applicazioni di IP Office
L'aggiornamento del software di base dell'unità di controllo IP Office richiederà aggiornamenti del software associato. I livelli del software dell'applicazione supportati con il sistema di base di IP Office sono illustrati in dettaglio nel bollettino tecnico di IP Office per questa versione.

Comportamento di upgrade di DS16B/DS30B:
Per i moduli DS16B/DS30B, il processo per caricare il firmware adeguato alla modalità selezionata o l'upgrade richiede circa 10 minuti, durante i quali il modulo non è disponibile.

Comportamento di upgrade di DS16B2/DS30B2:
Il comportamento dei moduli DS16/30B2 durante l'upgrade del firmware o il passaggio da un modalità all'altra è diverso dalle altre unità di espansione esterne:

Durante l'upgrade del firmware, l'unità rimane operativa e può effettuare e ricevere chiamate.

Una volta terminato l'upgrade (che richiede circa 9 minuti), l'unità si riavvia e impiega circa 45 secondi a ritornare a un funzionamento normale.

Opzioni del processo

1.Upgrade mediante la procedura di aggiornamento guidato di IP Office Manager
Questo processo consente di eseguire l'upgrade di uno o più sistemi utilizzando i file del firmware installati nell'applicazione IP Office Manager.

2.Upgrade remoto dei file della scheda SD di sistema mediante IP Office Manager
Questo processo consente di eseguire l'upgrade remoto dei file della scheda SD di sistema mediante IP Office Manager. Il sistema deve essere riavviato affinché possa utilizzare i nuovi file.

3.Upgrade di una scheda SD di sistema mediante il PC di IP Office Manager
È possibile utilizzare un PC in cui è in esecuzione IP Office Manager per aggiornare direttamente i file di una scheda SD. Questa potrà quindi essere inserita nel sistema, che deve essere riavviato.

4.Upgrade mediante una scheda SD opzionale
Questo processo consente di eseguire l'upgrade del sistema mediante IP Office Manager per creare una scheda SD caricata con i file installati nell'applicazione IP Office Manager.

5.Upgrade mediante IP Office Web Manager
Questo processo consente di eseguire l'upgrade del sistema utilizzando una serie di file del firmware forniti per questo scopo. Non richiede IP Office Manager.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018