Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

I sistemi IP Office possono essere eseguiti in varie modalità. Per IP Office versione 10.0, sono supportate solo le modalità seguenti per le unità di controllo IP500 V2:

Modalità IP Office Basic Edition

Alle modalità operative riportate di seguito viene fatto riferimento complessivamente come modalità di base di IP Office.

IP Office Basic Edition
Si tratta della modalità operativa predefinita per le unità di controllo IP500 V2.

IP Office Basic Edition - Norstar Mode
Questa modalità è simile a quella IP Office Basic Edition. Viene venduta con impostazioni locali per Medio Oriente e Nord America.

IP Office Basic Edition - PARTNER® Mode
Questa modalità è simile a quella IP Office Basic Edition. Viene venduta con impostazioni locali per il Nord America.

IP Office Standard Mode

Alle modalità operative riportate di seguito viene fatto riferimento complessivamente come IP Office Standard Mode o modalità standard di IP Office.

IP Office Essential Edition
Per IP Office versione 11.0, i sistemi IP500 V2 vengono eseguiti in questa modalità se si aggiunge una licenza Essential Edition alla configurazione. I sistemi privi di licenza e impostati in questa modalità non possono utilizzare nessuna funzione telefonica.

IP Office Preferred Edition
Questa modalità è simile a quella IP Office Essential Edition, ma supporta anche l'applicazione Voicemail Pro. Viene attivata aggiungendo una licenza Preferred Edition (Voicemail Pro) a un sistema che già dispone di una licenza per Essential Edition.

Altre Modalità

Server Edition
Questa modalità speciale non è illustrata in questo documento. Fare riferimento alla documentazione Server Edition fornita a parte. Un sistema IP500 V2 può essere utilizzato in una rete Server Edition come sistema Sistema di espansione IP500 V2. Le note sulla compatibilità hardware per l'unità di controllo IP500 V2 in questo manuale sono pertanto valide per l'utilizzo di Server Edition, se non diversamente specificato.

IP Office Select
Questa modalità abilita capacità aggiuntive sui sistemi Server Edition.

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018