Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

Queste porte sono porte di interno analogiche. Sulle unità IP Office precedenti, queste porte erano etichettate non come porte PHONE ma come porte POT.

Le porte PHONE sui moduli di espansione Phone V1/V2 possono essere collegate agli interni localizzati fuori dall'edificio.. Se questo è il caso, la connessione deve essere stabilita mediante dispositivi di protezione idonei (dispositivo di isolamento IP Office) su ciascuna estremità, nonché attraverso la protezione primaria dell'edificio. Inoltre, il modulo Phone deve essere collegato a una messa a terra di protezione.

Le porte PHONE delle unità di controllo IP Office non devono essere collegate a interni localizzati fuori dall'edificio.

TELEFONO

Pin

Descrizione

port_rj45

1

Non in uso.

2

Non in uso.

3

Non in uso.

4

Squillo

5

Suggerimenti

6

Non in uso.

7

Non in uso.

8

Non in uso.

REN: 2

Corrente da sganciato: 25 mA.

Tensione squillo:

Unità di controllo IP500 V2, moduli del telefono IP500: 49V rms.

Dimensioni minime cavo: AWG26.

Lunghezza massima cavo:

AWG26: 0,5 km / 1640 piedi.

AWG24, AWG22: 1 km / 3280 piedi.

 

Queste porte non dispongono di un condensatore per la suoneria. Pertanto, il collegamento di telefoni analogici a 4 cavi nei Paesi in cui sia obbligatorio l'uso di tali componenti (in genere nel Regno Unito e in Nuova Zelanda) deve essere effettuato mediante una presa principale contenente condensatori per la suoneria.

Sistema di cablaggio strutturato

Si tratta di un cavo RJ45 - RJ11 adatto al collegamento di una porta RJ45 del sistema di cablaggio strutturato a un telefono DS. Utilizzabile anche per gli interni telefonici analogici a due cavi.

rj45_rj11_cable

IP Office

 

Telefono

Porta DS

Pin

Descrizione

Pin

Porta

port_rj45

1

Non in uso.

port_rj11

2

Non in uso.

1

3

Non in uso.

2

4

Segnale 1.

3

5

Segnale 2.

4

6

Non in uso.

5

7

Non in uso.

6

8

Non in uso.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018