Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

> Processi aggiuntivi

Attivazione di IP Office Web Manager

Scorri Precedente Su Avanti Altro

Accedere al IP Office Web Manager attraverso l'indirizzo IP del sistema, quindi selezionare il collegamento IP Office Web Manager. Per poter utilizzare IP Office Web Manager, è necessario soddisfare una serie di criteri indicati di seguito. La maggior parte dei quali viene applicata automaticamente a un nuovo sistema installato con IP Office 8.0. Tuttavia, per i sistemi aggiornati a IP Office 8.0 o versioni successive, potrebbero essere necessari ulteriori aggiornamenti.

Attivazione di IP Office Web Manager

1.I file di IP Office Web Manager devono essere presenti nella scheda SD del sistema. Questa operazione può essere eseguita in vari modi:

Scegliendo di includere questi file quando richiesto, ricreando al contempo la scheda SD di IP Office mediante IP Office Manager.

Selezionando Carica file di sistema durante l'aggiornamento del sistema con IP Office Manager.

2.La sicurezza del sistema IP Office deve consentire il funzionamento di IP Office Web Manager:

Questa azione viene eseguita automaticamente per qualsiasi nuovo sistema installato con IP Office 8.0 o versioni successive.

Questa azione viene eseguita automaticamente per eventuali sistemi precedenti a IP Office versione 8.0 esistenti durante l'upgrade, se il sistema è impostato per l'utilizzo della password predefinita del sistema precedente a IP Office versione 8.0.

Per qualsiasi sistema aggiornato a IP Office 8.0 senza aver reimpostato la password predefinita:

In caso di utilizzo di IP Office Manager:

1.Se questa operazione non è stata eseguita in precedenza, selezionare Visualizza | Visualizzazione avanzata.

2.Selezionare File | Avanzate | Cancella impostazioni di sicurezza (predefinito).

3.Nella finestra di dialogo Seleziona IP Office selezionare il sistema richiesto e fare clic su OK.

4.Immettere il nome utente Administrator e la password per l'account.

5.IP Office Manager confermerà l'esito positivo o negativo dell'azione.

Configurare le impostazioni di protezioni predefinite del sistema mediante un cavo DTE RS232..

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018