Show\Hide Navigation Manager: Impostazioni di configurazione > Trunk > Trunk analogici
Up Down Back Forwards Print Synch Share Bookmark

Impostazione analogica avanzata

A questo menu si accede dalla pagina Sistema selezionando Aggiorna configurazioni trunk.

Questo menu è accessibile dall'elenco Attività amministrative selezionando Trunk.

 

partner edition analog trunk advanced

 

Parametri trunk

Impedenza: impostazione predefinita= impostazione predefinita
Impostare l'impedenza usata per la linea. Le impostazioni variano a seconda dell'impostazione del Paese del sistema. Queste opzioni sono disponibili solo per Bahrain, Egitto, Kuwait, Marocco, Oman, Pakistan, Qatar, Arabia Saudita, Sud Africa, Turchia, Emirati Arabi Uniti e Stati Uniti. Per la versione 8.0 e successive, sono disponibili anche per il Canada.
Linea a basso volume: impostazione predefinita= disattivata
Questa impostazione potrebbe essere necessaria per compensare la perdita di segnale sulle linee lunghe.
Cifre per interrompere il tono di selezione: Predefinito = 2. Intervallo = fino a 3 caratteri.
Durante il test di impedenza, una volta che il sistema ha impegnato una linea, ricompone questa cifra o cifre per la linea. In alcuni casi potrebbe essere necessari di utilizzare una cifra o delle cifre diverse. Ad esempio, se il trunk analogico va attraverso un altro sistema PBX o Centrex, sarà necessario usare il prefisso di composizione di trunk esterno del sistema remoto più un'altra cifra, ad esempio 92.
Bilancia automaticamente la corrispondenza di impedenza:
Questi comandi possono essere usati per testare l'impedenza di una linea e per quindi visualizzare la migliore corrispondenza risultante dal test. Il test va eseguito con una linea connessa ma con il sistema telefonico inattivo. Fare clic su Start per avviare il test. Il sistema telefonico invierà quindi una serie di segnali alla linea e monitorerà la risposta, ripetendo ciò a ciascuna impostazione di impedenza possibile. Il test può essere interrotto in ogni momento facendo clic su Stop. Quando il test è compiuto, Manager visualizzerà la corrispondenza migliore e chiederà se questa corrispondenza debba essere utilizzata per la linea. Se si seleziona , Manager chiederà anche se tale corrispondenza debba essere applicata a tutte le altre linee analogiche fornite dalla stessa scheda o dallo stesso modulo trunk analogici. Per conformarsi alla Valutazione oggettiva del volume di ricezione a distanze superiori a 2,7 km dall'ufficio centrale, su trunk analogici deve essere impostato un guadagno di ricezione di 1,5 dB.
Durata squillo: Predefinito = 400 ms. Intervallo = da 0 a 2550 ms.
Durata minima per il riconoscimento del segnale.
Suoneria disattivata max: Predefinito = 5000 ms. Intervallo = da 0 a 25500 ms.
Il tempo necessario perché la segnalazione sia considerata conclusa.
Attesa tono di selezione: Predefinito = 3000 ms. Intervallo = da 0 a 25500 ms.
Il tempo che il sistema attende prima di eseguire la composizione.
Pausa intermedia cifre: Predefinito = 500 ms. Intervallo = da 0 a 2550 ms.
Pausa tra le cifre trasmesse alla linea.
Linea CLI lunga: impostazione predefinita = opzione disattivata
Il segnale CLI di alcune linee analogiche può peggiorare e non essere rilevato correttamente. Se si è sicuri che il segnale CLI viene emesso ma non è stato rilevato, selezionando questa opzione si può risolvere il problema.
Modem abilitato: impostazione predefinita = disattiva
Il primo trunk analogico può essere impostato su funzionamento modem (V32 con correzione degli errori V42). Questa opzione consente al trunk di rispondere alle chiamate del modem in entrata e di essere utilizzato per la manutenzione del sistema. Se questa funzione è attiva, il trunk può essere utilizzato per le chiamate modem analogiche. Il codice funzione *9000* può essere usato per attivare e disattivare quest'opzione. Per la versione 6.1, la funzione modem è accessibile tramite un assistente automatico o URI DID/SIP selezionando 76 come destinazione.
Tipo trunk: Impostazione predefinita = Loop Start ICLID
Indica se il trunk riceve le informazioni ID del chiamante o meno. Se le informazioni ID del chiamante non sono fornite, selezionare Loop Start. Se le informazioni ID del chiamante vengono ricevute, selezionare Loop Start.

 

Filtraggio ronzii di rete

Filtraggio ronzii di rete: Impostazione predefinita = disattivata.
Se si rileva o si sospetta un'interferenza dovuta a ronzii di rete, queste impostazioni possono essere utilizzate per eliminare tale interferenza. Le opzioni disponibili sono Disattivato, 50 Hz o 60 Hz.

Voce

Annullamento eco: impostazione predefinita = 16 ms.
Consente impostazioni su Disatttivato, 8, 16, 32, 64 e 128 millisecondi. L'annullamento dell'eco deve essere regolato soltanto in modo da essere alto quanto basta per risolvere i problemi di eco. Impostando un valore più elevato del necessario si possono causare altre distorsioni.

Guadagni

Queste impostazioni non devono essere modificate senza istruzioni specifiche del provider della linea.

A -> D: Predefinito = 0 dB. Intervallo = da -10 dB a 6 dB in incrementi di 0,5 dB.
consente di impostare il guadagno da analogico a digitale.
D -> A: Predefinito = 0 dB. Intervallo = da -10 dB a 6 dB in incrementi di 0,5 dB.
consente di impostare il guadagno da digitale ad analogico.

DTMF

Codice DTMF: Predefinito = 80 (80 ms). Intervallo = da 0 a 255.
Intervallo durante il quale il segnale DTMF è mantenuto attivo durante la trasmissione dei segnali DTMF.
Spazio DTMF: Predefinito = 80 (80 ms). Intervallo = da 0 a 255.
Intervallo di silenzio che intercorre tra le trasmissioni dei segnali DTMF.

Impostazioni VMS

Ritardo VMS - giorno: Predefinito = 2, intervallo = da 0 a 6 (numero di squilli).
Imposta il numero di squilli prima che una chiamata che non riceve risposta possa essere reindirizzata a un assistente automatico, quando il sistema non è in esecuzione nella modalità servizio notturno e Pianificazione VMS è impostato su Sempre o Solo giorno.
Ritardo VMS - notte: Predefinito = 2, intervallo = da 0 a 6 (numero di squilli).
Imposta il numero di squilli prima che una chiamata che non riceve risposta possa essere reindirizzata a un assistente automatico, quando il sistema non è in esecuzione nella modalità servizio notturno e Pianificazione VMS è impostato su Sempre o Solo notte.
Pianificazione VMS: Impostazione predefinita = mai.
Questa opzione determina quando vanno usate le impostazioni Ritardo VMS e che le chiamate senza risposta vengano indirizzate a un assistente automatico. Le opzioni disponibili sono le seguenti:
Sempre
Reindirizza le chiamate sia quando il sistema è nella modalità giorno che servizio notturno.
Solo giorno
Reindirizza le chiamate quando il sistema non è nella modalità servizio notturno.
Solo notte
Reindirizza le chiamate quando il sistema è nella modalità servizio notturno.
Mai
Non reindirizza mai le chiamate.
Assistente automatico VMS: Impostazione predefinita = assistente automatico 1. Versione software = 6.1+.
Questo campo consente una selezione dell'assistente automatico usato da questa linea.

 

© 2020 AVAYA
- Versione 06.b.–
15:13, 22 July 2020
(advanced_analog.htm)

I dati sulle prestazioni, sul funzionamento e le altre informazioni inclusi in questo documento sono dati esemplificativi e devono essere specificamente confermati in forma scritta da Avaya, prima di essere applicati a qualsiasi ordine o contratto. La società si riserva il diritto di apportare modifiche a propria discrezione. La pubblicazione di informazioni in questo documento è disciplinata da leggi sui brevetti o da altri diritti di Avaya o altri.

Tutti i marchi contrassegnati con ® o TM sono rispettivamente marchi registrati o marchi di Avaya Inc. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei relativi titolari.

Ultima modifica: 24/05/2012