Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

part a

Di seguito viene fornito un elenco generico degli attrezzi richiesti. Strumenti e apparecchiature aggiuntivi potrebbero essere necessari per l'installazione a parete o in rack oppure per la messa a terra dei cavi in base alle prescrizioni locali.

Componenti di IP Office

I componenti minimi richiesti sono:

o Unità di controllo IP500 V2

o Scheda SD Avaya

o File di licenza PLDS

L'ID host PLDS utilizzato per il file della licenza deve corrispondere all'ID PLDS a 12 cifre stampato sull'etichetta della scheda SD. Le schede più vecchie hanno un numero di serie a 10 cifre visualizzato da FK o FK SN. Per queste schede, aggiungere il prefisso 11 in modo da ottenere l'ID PLDS della scheda.

o Il file deve essere appropriato alla versione del software concesso in licenza.

Attrezzi necessari

o Cacciavite piatto da 5 mm.

o Cacciavite a croce.

o Fascetta antistatica da applicare al polso e punto di messa a terra.

o Cavo LAN Ethernet RJ45-RJ45.

o Cacciavite a croce M4.

o Attrezzi per la crimpatura dei cavi.

o Per il montaggio a parete, trapano e accessori di montaggio.

Amministrazione del sistema

1.o Metodo selezionato per un'amministrazione di sistema:  

Telefono adatto all'uso per amministrazione basata sul telefono.

PC con browser Web per la gestione basata su Web.

PC Windows con installata la suite IP Office Admin.

Ulteriori componenti necessari

Oltre alle apparecchiature IP Office ordinabili, sono necessari i seguenti elementi.

o Cavo in rame 14AWG per il collegamento alla messa a terra di unità di controllo e moduli di espansione.

o Rivestimento per cavi conforme alle normative locali. Di solito è verde per la messa a terra funzionale e verde/giallo per la messa a terra di protezione.

o Per il montaggio a parete, fissaggi e accessori aggiuntivi da 4,5 mm adatti per il tipo di parete.

o Tasselli e tiranti per fissare e identificare i cavi.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018