Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

> » Nessun argomento sopra questo. «

Configurazione iniziale mediante Manager

Scorri Precedente Su Avanti Altro

Questa sezione descrive le modifiche alla configurazione di base richieste per tutti i sistemi IP Office che usano l'applicazione IP Office Manager. Viene descritta solo la configurazione di base. La configurazione completa possibile con IP Office Manager è descritta nel manuale di IP Office Manager.

Riepilogo

1.Connessione di rete
Utilizzare IP Office Manager per connettersi al nuovo sistema.

2.Configurazione iniziale
Il menu Configurazione iniziale viene visualizzato la prima volta che IP Office Manager o IP Office Web Manager si collega a un nuovo sistema.

3.Configurazione delle impostazioni internazionali di sistema
La corretta configurazione delle impostazioni internazionali del sistema influenza un'ampia gamma di impostazioni che includono quelle del trunk. È necessario impostare correttamente le impostazioni internazionali per garantire un funzionamento idoneo del sistema.

4.Selezione della modalità Sistema centrale o Sistema PBX
Il sistema può funzionare in modalità Sistema centrale o Sistema PBX.

5.Modifica delle impostazioni dell'indirizzo IP/DHCP
Se necessario, l'indirizzo IP e la modalità DHCP del sistema IP Office possono essere modificate.

6.Configurazione della numerazione degli interni
Modificare la modalità di numerazione usata dal sistema tra 2 cifre e 3 cifre. Rinumerare tutti gli interni utente, se necessario.

7.Selezione della modalità delle porte DS16B/30B
Questi moduli possono supportare i telefoni Avaya serie T e M tramite le porte BST o altri telefoni digitali Avaya tramite le porte DS. Utilizzare IP Office Manager per selezionare il tipo di porta per l'intero modulo.

8.Caricamento del file di licenza
Consente di caricare il file di licenza fornito per il sistema e controllare lo stato delle varie licenze.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

L'uso di questo sito indica l'accettazione di cookies e accettazione del privacy termini.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018