Show\Hide Navigation Manager: Impostazioni di configurazione > Configurazione dell'utente
Up Down Back Forwards Print Synch Share Bookmark

Impostazioni avanzate

Questo menu non è accessibile dalla pagina Sistema.

Questo menu è accessibile dall'elenco Attività amministrative selezionando Configurazione dell'utente | Impostazioni avanzate.

Questo menu consente la configurazione delle impostazioni utente.

partner edition user setup advanced1

Selezione utente - Seleziona utente
Questo elenco a discesa è usato per selezionare l'utente le cui impostazioni vengono visualizzate per la modifica.
Scheda di base n./ modulo di espansione n.
Questo valore indica l'unità di controllo della scheda di base o il modulo di espansione esterno della porta di espansione dell'utente. Le quattro possibili schede base sono numerate da 1 a 4 da sinistra a destra quando rivolte verso l'unità di controllo. È anche indicato il tipo di scheda della porta di base: BP indica una porta di estensione telefonica analogica, BD indica una porta digitale (DS o TCM).
Porta
Questo valore indica il numero di porta della scheda di base dell'unità di controllo o del modulo di espansione esterno.

 

Parametri avanzati

Modello di squillo: impostazione predefinita = 1.
Seleziona il modello di squillo da utilizzare per la chiamata quando viene segnalata su un interno di utente. I modelli disponibili dipendono dal tipo di telefono.
Squillo abbreviato: Impostazione predefinita = attiva.
Quando è attivo su un ETR o una stazione digitale Avaya, se un utente è già connesso a una chiamata, eventuali ulteriori chiamate produrranno solo un singolo squillo silenzioso. Si noti che per le ulteriori chiamate segnalate sui pulsanti di identificativo linea, saranno ancora applicate le impostazioni Immediato, Squillo con ritardo o Nessuno squillo del pulsante.
Squillo copertura delle chiamate: Impostazione predefinita = 2 (10 secondi).
I pulsanti programmabili impostati su Copertura chiamate possono essere usati per attivare o disattivare la copertura chiamate di un utente. Quando attiva, le chiamate che squillano senza ricevere risposta per questo numero di squilli vengono ridirette e segnalate su un interno di copertura. Assicurarsi che questa impostazione sia impostata su un valore inferiore a quello dello Squillo copertura VMS degli utenti, se si utilizza la Copertura VMS automatica.
Interno chiamata in attesa: Impostazione predefinita = Non assegnata.
Se è Assegnata, su un interno analogico, quando l'utente è impegnato in una chiamata, un'ulteriore chiamata causa un segnale che viene percepito come parte della chiamata in corso.
Copertura VMS automatica: Impostazione predefinita = Non assegnata.
Se è Assegnata, la voicemail è usata per rispondere alle chiamate dell'utente che hanno squillato per la durata dello Squillo copertura VMS. Questa impostazione è ignorata per un qualsiasi interno configurato come interno di un cercapersone con altoparlante.
Interno ritorno del trasferimento: Impostazione predefinita = nessuna, versione software = 6.1+.
Impostare la destinazione per le chiamate trasferite che squillano senza ricevere risposta più a lungo dell'impostazione Suoneria ritorno trasferimento. Si noti che se sono selezionati una porta o un interno cercapersone, la chiamata continuerà a squillare sulla destinazione del trasferimento piuttosto che ritornare.
Squillo copertura VMS: Impostazione predefinita = 3 (15 secondi), Intervallo= da 0 a 9.
Se la copertura VMS automatica sopra indicata è assegnata, questo valore imposta la durata per cui la chiamata va segnalata sull'interno dell'utente prima che venga ridiretta alla posta vocale.
Per la versione 6.1+, l'opzione 0 è disponibile per la voicemail immediata. 0 è l'unico valore utilizzabile per gli interni fantasma. Se selezionata comporta i seguenti effetti.
Una chiamata che altrimenti sarebbe stata segnalata sull'interno, ora viene diretta immediatamente alla voicemail.
Se l'interno ha impostato l'inoltro chiamata, la chiamata inoltrata continuerà a squillare sulla destinazione dell'inoltro, piuttosto che essere diretta alla voicemail.
Se l'interno è la destinazione dell'inoltro chiamata di un altro interno, la chiamata sarà diretta immediatamente alla voicemail dell'interno di inoltro.
Tono di composizione Intercom: Impostazione predefinita = Normale.
Questa impostazione consente la selezione di un tono di selezione usato per le chiamate intercom (interne). Normale corrisponde al tono di composizione usato dal sistema telefonico. Macchina corrisponde al normale tono di selezione CO.
Squillo differenziato: Impostazione predefinita = attiva.
Questa impostazione viene utilizzata solo per gli interni analogici. Se attiva, il telefono userà, se supportati, diversi modelli di squillo per indicare le chiamate interne, esterne e le richiamate.
Numero per avvisi hotline: Impostazione predefinita = nessuna impostazione.
Se in questa sede viene immesso un numero, quando l'interno si connette semplicemente sollevando il ricevitore o premendo un pulsante altoparlante (piuttosto che selezionare prima una linea o un pulsante intercom), questo numero viene chiamato.
Privacy abilitata: Impostazione predefinita = disattivata.
Se disattivata, quando connessi a una chiamata esterna su una particolare linea, gli altri utenti con un indicativo per la linea in questione possono unirsi alla chiamata. Se attivata, gli altri utenti non possono unirsi alle chiamate. Un utente può attivare o disattivare la privacy mediante un pulsante programmabile impostato sulla funzione Privacy.
Sovrascrivi suoneria di linea: Impostazione predefinita = disattivata. Versione software = 6.1+.
Per ogni linea, è possibile applicare impostazioni univoche della suoneria della linea in modo da utilizzarle con le chiamate in entrata. Vengono sovrascritte se l'impostazione Sovrascrivi suoneria di linea è abilitata. I telefoni BST sovrascrivono sempre la suoneria della linea indipendentemente da questa impostazione.

 

Impostazioni Voicemail

Le impostazioni di Copertura automatica VMS e Squillo copertura VMS sopra indicate controllano se e quando viene usata la voicemail per rispondere alle chiamate. Le impostazioni di seguito controllano altri aspetti del funzionamento della voicemail per l'utente.

Codice Voicemail: Predefinito = Vuoto. Intervallo = Vuoto o da 1 a 15 caratteri.
Questo codice viene utilizzato per controllare l'accesso alla casella postale per ascoltare i messaggi. L'utente della casella postale può modificare il codice dopo aver eseguito l'accesso alla casella postale mediante la composizione di *04.
E-mail Voicemail: Impostazione predefinita = nessuna impostazione.
Quando l'utente ha un nuovo messaggio, può ricevere un'e-mail con un avviso o una copia del messaggio, vedere di seguito Modalità e-mail Voicemail. Usare questo campo per immettere l'indirizzo e-mail nel formato nome@dominio. Questa opzione richiede che il sistema sia stato configurato con le Impostazioni server SMTP.
Interruzione DTMF
Questi numeri sono usati per consentire al chiamante di selezionare di essere trasferito a un altro interno anziché di lasciare un messaggio.
Ricezione / interruzione (DTMF *0): Impostazione predefinita = Vuoto.
Imposta il numero al quale il chiamante viene trasferito se preme 0 (modalità casella postale Intuity) o * 0 (modalità casella postale IP Office) mentre ascolta il saluto della casella postale.
Interruzione (DTMF *2): Impostazione predefinita = nessuna impostazione.
Imposta il numero al quale il chiamante viene trasferito se preme 2 (modalità casella postale Intuity) o * 2 (modalità casella postale IP Office) mentre ascolta il saluto della casella postale.
Interruzione (DTMF *3): Impostazione predefinita = nessuna impostazione.
Imposta il numero al quale il chiamante viene trasferito se preme 3 (modalità casella postale Intuity) o * 3 (modalità casella postale IP Office) mentre ascolta il saluto della casella postale.
Modalità e-mail Voicemail: Impostazione predefinita = disattivata.
Questa impostazione è usata se per l'utente è stato impostato un indirizzo e-mail sopra e il sistema è configurato con le Impostazioni server SMTP. Imposta se l'utente riceve un'e-mail quando viene lasciato un nuovo messaggio di voicemail e il tipo di e-mail
Disattivata
Disattiva l'uso dell'e-mail per gli avvisi di nuovi messaggi.
Copia
Invia un'e-mail all'indirizzo e-mail dell'utente con il messaggio di posta vocale allegato. Questo metodo lascia il messaggio nella casella postale della voicemail dell'utente.
Inoltra
Invia un'e-mail all'indirizzo e-mail dell'utente con il messaggio di posta vocale allegato. Questo metodo elimina il messaggio nella casella postale della voicemail dell'utente
Avviso
Invia l'avviso di e-mail relativo al nuovo messaggio, ma non allega il messaggio all'e-mail.

 

Tipo di dispositivo

Cercapersone altoparlante
Selezionare questa opzione per un interno connesso all'amplificatore per cercapersone. Solo un interno di questo tipo è supportato sul sistema.
Citofono 1/Citofono 2
Selezionare questa opzione per un interno connesso a un citofono. Il sistema telefonico può supportare due dispositivi di questo tipo. L'impostazione è collegata all'impostazione Assegna interno sui menu Telefono porta 1 e Telefono porta 2 che impostano quali utenti vengono segnalati quando il telefono porta si connette.
Fax
Selezionare questa opzione per un interno connesso a un fax.
Standard
Selezionare questa opzione per un interno telefonico standard.
Fantasma
Questa opzione viene automaticamente selezionata per gli utenti che non hanno un interno fisico corrispondente. Gli utenti fantasmi possono comunque essere usati per una gamma di funzioni quali la voicemail. L'impostazione non può essere modificata.

 

Limitazioni

Voce codice account forzata: Impostazione predefinita = disattivata.
Per ciascun utente, se questa impostazione viene selezionata, è necessario che l'utente immetta un codice account dall'elenco Voci codice account quando effettua una chiamata esterna. Essa può essere sovrascritta solo dall'uso della Password di sistema per effettuare una chiamata.
Limitazione delle chiamate in uscita: impostazione predefinita = nessuna limitazione.
Per ciascun utente, questo campo imposta il tipo di chiamate esterne in uscita che di norma l'utente può eseguire. Eventuali limitazioni non si applicano ai numeri nell'Elenco numeri di emergenza e ai numeri in tutti gli Elenchi consentiti dei quali l'utente è membro
Nessuna limitazione
L'utente può effettuare le chiamate esterne in uscita. Gli Elenchi consentiti e Elenchi disabilitati dei quali l'utente è un membro si applicano ancora.
Solo interne
L'utente può effettuare solo chiamate interne.
Solo locali
L'utente può effettuare solo chiamate esterne in uscita ai numeri corrispondenti a quelli locali.

 

 

© 2020 AVAYA
- Versione 06.b.–
15:13, 22 July 2020
(advanced_settings.htm)

I dati sulle prestazioni, sul funzionamento e le altre informazioni inclusi in questo documento sono dati esemplificativi e devono essere specificamente confermati in forma scritta da Avaya, prima di essere applicati a qualsiasi ordine o contratto. La società si riserva il diritto di apportare modifiche a propria discrezione. La pubblicazione di informazioni in questo documento è disciplinata da leggi sui brevetti o da altri diritti di Avaya o altri.

Tutti i marchi contrassegnati con ® o TM sono rispettivamente marchi registrati o marchi di Avaya Inc. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei relativi titolari.

Ultima modifica: 24/05/2012