Web Manager: Menu di configurazione

Utenti

Questo menu visualizza l'elenco di tutti gli interni utente telefonici supportati dal sistema.

web user phone user list

 

Elenco degli utenti del telefono

Questa tabella elenca tutti gli utenti di interni sul sistema. Per qualsiasi utente, fare clic sul pulsante Visualizza dettagli per accedere ai Dettagli dell'utente.

L'elenco include gli interni fantasma, ossia gli interni utente sprovvisti di una porta di interno fisica corrispondente. Essi sono indicati dal simbolo # dopo il numero dell'interno. Il sistema crea automaticamente una voce utente per tutti gli utenti che è in grado di supportare, a prescindere dal numero effettivo di interni.

Nome
Il nome dell'utente dell'interno.
Interno
Il numero dell'interno. Il simbolo # indica un interno fantasma.
Gruppi
I gruppi ai quali appartiene l'utente. I gruppi possono essere modificati utilizzando il menu Gruppi.

 

Dettagli

Questo menu è accessibile facendo clic su Visualizza dettagli nell'Elenco degli utenti del telefono. Mostra le impostazioni specifiche per ciascun utente telefonico.

web user view details

Utenti telefono

Nel riquadro vengono visualizzate le seguenti impostazioni:

Nome: Impostazione predefinita = Vuoto.
Usare questo campo per immettere il nome completo dell'utente di interno. Il formato consigliato è <nome><spazio><cognome>. Quando impostato, il Nome è usato per essere visualizzato dai telefoni durante le chiamate e all'interno di questi menu. In caso contrario, è mostrata la voce IntXXX. Questo campo può contenere solo caratteri alfanumerici e spazi. Non utilizzare i segni di interpunzione o i simboli #, ?, /, -, _ , ^, > e ,. La voce in questo campo non deve iniziare con uno spazio o un numero. Il nome è inoltre utilizzato dalla funzione dell'assistente automatico Composizione in base al nome.
Interno: Campo informativo, non modificabile.
Si tratta del numero interno dell'utente.
Posta elettronica: Impostazione predefinita = Vuoto.
Quando l'utente ha un nuovo messaggio, può ricevere un'e-mail contenente un avviso o una copia dello stesso. Questa funzione è denominata e-mail di posta vocale. Usare questo campo per immettere l'indirizzo e-mail nel formato nome@dominio. Questa opzione richiede che il sistema sia stato configurato con le impostazioni del server SMTP.
Identità linea di chiamata: Impostazione predefinita = Vuoto.
Questa impostazione è disponibile solo nei sistemi in modalità PBX. Se supportato dal provider della linea, questo valore è inviato alle chiamate in uscita. Questa impostazione non è utilizzata con linee analogiche o SIP.
La modifica del numero della parte chiamante potrebbe non essere supportata dal provider della linea o potrebbe essere un servizio a pagamento aggiuntivo. Potrà inoltre essere soggetta a limitazioni su determinati numeri. Di norma, si assume come requisito che il numero usato dalla parte chiamante sia un numero valido per ritrasmettere le chiamate sulla stessa linea. Usare un numero non valido può causare l'interruzione della chiamata o la sostituzione del numero con un valore predefinito.
Inoltro chiamate: Impostazione predefinita = No.
Se l'opzione è selezionata, l'utente è in grado di inoltrare le chiamate ai numeri esterni.
Consenti accesso al sistema: impostazione predefinita = No.
È possibile modificare quest'opzione solo quando si accede mediante l'account BusinessPartner. Non è selezionabile per altri account.
Se l'opzione viene modificata in , viene automaticamente creato un account utente del servizio IP Office Web Manager nel menu Utenti del servizio. Il nome utilizzato per l'account utente è Int.XX dove XX corrisponde al numero dell'interno e la password predefinita è password. È possibile modificarli dal menu Utenti del servizio se necessario.
Se il comando è già impostato su , significa che che esiste già un account utente del servizio per IP Office Web Manager associato all'interno.
Se si modifica l'impostazione su No l'account utente del servizio associato verrà eliminato.

 

Posta vocale

Nel riquadro vengono visualizzate le seguenti impostazioni:

Copertura VMS automatica: Impostazione predefinita = Non assegnata.
Se l'opzione è in stato Assegnatoa, la casella vocale è usata per rispondere alle chiamate dell'utente che hanno squillato per la durata dello Squillo copertura VMS. Questa impostazione è ignorata per un qualsiasi interno configurato come interno di un cercapersone con altoparlante.
Codice posta vocale: Impostazione predefinita = Vuoto. Intervallo = Vuoto o da 1 a 15 caratteri.
Questo codice è usato per controllare l'accesso alla casella postale dell'utente per ascoltare i messaggi. L'utente della casella postale può modificare il codice dopo aver effettuato l'accesso alla casella medesima.
Invia all'e-mail: Impostazione predefinita = Disattivato.
Questa impostazione è usata se per l'utente è stato impostato in precedenza un indirizzo e-mail e se il sistema è configurato con funzionamento di tipo e-mail di posta vocale. Questa opzione consente di stabilire se l'utente riceverà un'e-mail quando è presente un nuovo messaggio nella casella vocale.
Disattivato
Disattiva l'uso dell'e-mail per gli avvisi di nuovi messaggi.
Copia
Invia un'e-mail all'indirizzo e-mail dell'utente con il messaggio di posta vocale allegato. Questo metodo lascia il messaggio originale nella casella di posta vocale dell'utente.
Inoltra
Invia un'e-mail all'indirizzo e-mail dell'utente con il messaggio di posta vocale allegato. Questo metodo elimina il messaggio originale nella casella di posta vocale dell'utente.
Avviso
Invia l'avviso di e-mail relativo al nuovo messaggio, ma non allega il messaggio all'e-mail.

 

Dettagli

Nel riquadro vengono visualizzate le seguenti impostazioni:

Includi nell'elenco telefonico: Impostazione predefinita = Disattivo.
Se questa opzione è selezionata, l'utente non è incluso nella rubrica degli utenti visualizzati sui telefoni.
Chiamate bloccate: Impostazione predefinita = Disattivo.
Se selezionata, l'utente dell'interno non potrà effettuare chiamate esterne in uscita eccetto ai numeri nell'Elenco numeri di emergenza e a eventuali Elenchi autorizzati di cui è membro.
Lingua:
La lingua immessa qui influenzerà la lingua dei prompt visualizzati sull'interno dell'utente e i prompt riprodotti all'utente quando accede alla sua casella di posta vocale. Le lingue possibili sono:
arabo, portoghese (Brasile), francese (Canada), cantonese, danese, olandese, finlandese, francese, tedesco, italiano, coreano, mandarino, norvegese, portoghese, russo, spagnolo, spagnolo (Argentina), spagnolo (America latina), spagnolo (Messico), svedese, inglese (Regno Unito), inglese (Stati Uniti).

 

Elenco eccezioni Non disturbare

Questo menu consente di visualizzare e modificare lo stato Non disturbare attuale dell'utente, oltre che di modificare i numeri di eccezione Non disturbare. Gli utenti possono attivare/disattivare l'opzione Non disturbare mediante un pulsante programmato sul telefono o un'opzione nei menu del telefono.

L'opzione Non disturbare impedisce all'utente di ricevere chiamate.

Soltanto le chiamate provenienti dai numeri contenuti nell'elenco di eccezioni Non disturbare sono gestite normalmente.
L'utente non è incluso nel gruppo di ricerca e nelle chiamate cercapersone.
Le chiamate dirette al numero interno dell'utente ascoltano un tono di occupato o sono deviate alla casella vocale, se attiva.
Tutti gli inoltri delle chiamate degli utenti, nonché le impostazioni Seguimi e di copertura della chiamata sono ignorati.

È possibile accedere a questo menu selezionando Utenti dalla barra dei menu, selezionando un utente e facendo clic su Visualizza dettagli per cliccare successivamente sull'icona di modifica web edit icon nel riquadro Eccezioni Non disturbare.

web dnd exceptions

Selezionare un utente
Selezionare l'utente associato alle impostazioni Non disturbare attualmente visualizzate.
Non disturbare: Impostazione predefinita = Disattivo
Se si seleziona questa opzione, l'interno dell'utente è considerato occupato, fatta eccezione che per le chiamate provenienti dalle persone contenute nell'Elenco eccezioni Non disturbare. Se l'utente attiva la funzione Non disturbare, sull'interno è riprodotto un tono di composizione alternativo quando l'utente è scollegato. Gli utenti con Non disturbare attivato sono indicati come "occupati" su ogni indicatore BLF da essi impostato.
Elenco eccezioni Non disturbare Impostazione predefinita = Vuoto.
Elenco di numeri di telefono consentiti anche quando l'utente ha impostato l'opzione Non disturbare. Ad esempio, è possibile selezionare un assistente oppure una telefonata attesa. È possibile inserire gli interni oppure i numeri di telefono esterni. Se si desidera aggiungere un intervallo di numeri, immettere ciascun numero separatamente o utilizzare i caratteri jolly N (cifra singola) e X (cifre multiple) nel numero. Ad esempio, per consentire le chiamate da tutti i numeri compresi fra 7325551000 e 7325551099, è possibile immettere il numero Eccezione Non disturbare come 73255510XX o 73255510N. Si noti che questo elenco si applica solo alle chiamate dirette all'utente.
Le chiamate a qualsiasi gruppo di ricerca a cui appartiene l'utente non utilizzano l'Elenco eccezioni Non disturbare.

 

 

Programmazione tasti

La maggior parte dei telefoni Avaya dispone di tasti ai quali possono essere assegnate funzioni. Per alcuni telefoni, ulteriori tasti possono essere aggiunti collegando un modulo tasti al telefono.

Tasti predefiniti e numerazione dei tasti

L'assegnazione predefinita dei tasti dipende dall'impostazione della modalità del sistema su Key o PBX.

 

Modalità Key
01-02: tasti interfono
I primi due tasti sono usati come tasti Interfono 1 e Interfono 2 per le chiamate interne. Questa funzione è assegnata automaticamente ai tasti dal sistema e non può essere ignorata dall'amministratore di sistema o dall'utente dell'interno.
03+: tasti di linea
I tasti 03 e successivi dell'impostazione di sistema Numero di linee sono utilizzati come tasti di stato di linea per le chiamate esterne. Non possono essere ignorati da un utente di interno.
Altri tasti
Qualsiasi altro tasto può essere utilizzato per le funzioni aggiuntive. Questi tasti possono essere programmati dall'amministratore di sistema e, per alcune funzioni, dall'utente dell'interno.
Numerazione tasti
Tutti i tasti sono numerati a partire da 01, da sinistra a destra e dal basso all'alto.

 

Modalità PBX
01-03 (ETR 01-02): tasti stato chiamata
I primi tre tasti (solo due sui telefoni ETR) sono usati come tasti di stato di chiamata per effettuare e ricevere chiamate. Essi possono essere usati sia per chiamate interne che per chiamate esterne. Questa funzione è assegnata automaticamente ai tasti dal sistema e non può essere ignorata dall'amministratore di sistema o dall'utente dell'interno.
Altri tasti
Qualsiasi altro tasto può essere utilizzato per le funzioni aggiuntive. Questi tasti possono essere programmati dall'amministratore di sistema e, per alcune funzioni, dall'utente dell'interno.
Numerazione tasti
Tutti i tasti sono numerati a partire da 01, da sinistra a destra e dal basso all'alto. Tuttavia, per i telefoni di serie 1400, 9400 e 9500, i tasti sono numerati a partire da 01, da sinistra a destra e dall'alto al basso.

Il menu può funzionare in due modi, a seconda se il tipo di telefono è noto o meno. Se il tipo di telefono è noto, per i telefoni della serie 1400 viene utilizzata un'immagine del telefono. Se il tipo di telefono non è noto, e per i telefoni non appartenenti alla serie 1400, viene utilizzato un elenco di pulsanti.

Menu di programmazione tasti in modalità immagine.

Menu di programmazione tasti in modalità immagine.

Menu di programmazione tasti in modalità elenco.

Menu di programmazione tasti in modalità elenco.

Tasti di programmazione

Questa tabella visualizza l'elenco delle funzioni programmate su ciascuno dei tasti utente.

Seleziona telefono
Se noto, il tipo di telefono connesso all'interno dell'utente è visualizzato in questa sezione, corredato di un menu all'interno del quale è visualizzata l'immagine dei tasti del telefono. In caso contrario, il campo è impostato su Predefinito e mostra l'elenco delle impostazioni correnti dei tasti. È possibile utilizzare il selettore per scegliere se si desidera programmare i tasti utilizzando la modalità immagine o elenco.
N. tasto
Il tasto sul quale è programmata la funzione. La posizione del tasto varia in base al tipo di telefono.
Etichetta
Se il telefono visualizza le etichette di testo accanto a ciascun tasto, è possibile immettere il testo da visualizzare. Per scrivere all'interno dell'etichetta, fare clic sullo spazio riservato alla stessa dopo aver selezionato l'azione da eseguire per il tasto.
Azione:
Questa è l'azione eseguita dal pulsante quando premuto. Per selezionare l'area dell'azione posizionare il cursore sulla casella, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Assegna una funzione dal menu a discesa. È visualizzato il menu dal quale selezionare la funzione richiesta.
Dati azione
Alcune azioni richiedono l'immissione di dati corrispondenti una volta selezionate.
Copia negli altri utenti
Visualizza un elenco di utenti e consente di selezionare quelli per cui si desidera che vengano copiati i pulsanti degli utenti correnti.

Tasti di programmazione

Questa tabella visualizza l'elenco delle funzioni programmate su ciascuno dei tasti utente.

Seleziona telefono
Se noto, il tipo di telefono connesso all'interno dell'utente è visualizzato in questa sezione, corredato di un menu all'interno del quale è visualizzata l'immagine dei tasti del telefono. In caso contrario, il campo è impostato su Predefinito e mostra l'elenco delle impostazioni correnti dei tasti. È possibile utilizzare il selettore per scegliere se si desidera programmare i tasti utilizzando la modalità immagine o elenco.
N. tasto
Il tasto sul quale è programmata la funzione. La posizione del tasto varia in base al tipo di telefono.
Etichetta
Se il telefono visualizza le etichette di testo accanto a ciascun tasto, è possibile immettere il testo da visualizzare. Per scrivere all'interno dell'etichetta, fare clic sullo spazio riservato alla stessa dopo aver selezionato l'azione da eseguire per il tasto.
Azione:
Questa è l'azione eseguita dal pulsante quando premuto. Per selezionare l'area dell'azione posizionare il cursore sulla casella, fare clic con il pulsante destro del mouse e selezionare Assegna una funzione dal menu a discesa. È visualizzato il menu dal quale selezionare la funzione richiesta.
Dati azione
Alcune azioni richiedono l'immissione di dati corrispondenti una volta selezionate.

Specifica tasto

Questo riquadro visualizza l'impostazione del pulsante attualmente selezionato. Per modificare il tasto attualmente selezionato, fare clic sullo stesso all'interno dell'immagine del telefono o fare clic sulla riga corrispondente nell'elenco dei tasti.

Per modificare le azioni dei tasti, fare clic sul tasto Assegna. Per un riepilogo delle funzioni possibili, consultate Funzioni di programmazione, Funzioni di sistema e Assegnazione linea.

Programmazione ALS

La selezione automatica della linea è usata per selezionare la linea disponibile quando l'interno si collega per effettuare una chiamata, senza che il primo utente prema il pulsante della linea specifica o il pulsante interfono, ad esempio, se l'utente ha appena sollevato il ricevitore o preme il pulsante altoparlante. Per impostazione predefinita, sono usati in questo ordine tutti i tasti della linea analogica (dal più basso al più alto) e i due tasti interfono.

Modifica ALS: Impostazione predefinita = Disattivo.
Se l'opzione Modifica ALS è selezionata, l'ordine di selezione della linea è visualizzato e può essere modificato.

 

Funzioni di programmazione

Questo menu consente di assegnare ai tasti varie funzioni.

web button features

Esecuzione di chiamate

Composizione automatica - esterna: Dati azione = Numero di telefono da comporre.
Un tasto impostato su questa funzione consente di comporre il numero archiviato usando il primo stato di linea disponibile nell'impostazione della selezione automatica della linea.
Composizione automatica - ICM: Dati azione = Numero interno utente.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata interfono all'interno configurato. Inoltre, segnala quando l'utente è inattivo o attivo.
Composizione automatica - cercapersone ICM: Dati azione = Numero interno utente.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata cercapersone all'interno configurato.
Chiamata gruppo - cercapersone: Dati azione = Gruppo di chiamata da 1 a 4.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata cercapersone ai membri disponibili del gruppo di chiamata configurato.
Chiamate gruppo - suoneria: Dati azione = Gruppo di chiamata da 1 a 4.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata ai membri disponibili del gruppo di chiamata configurato.
Gruppo di ricerca - Cercapersone: Dati azione = Gruppo di ricerca da 1 a 6.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata cercapersone ai membri disponibili del gruppo di ricerca configurato.
Gruppo di ricerca - suoneria: Dati azione = Gruppo di ricerca da 1 a 6.
Un tasto impostato su questa funzione può essere usato per effettuare una chiamata ai membri disponibili del gruppo di ricerca configurato.
Ricomposizione ultimo numero: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione ricompone l'ultimo numero esterno in uscita composto dall'utente.
Cercapersone altoparlante: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione effettua una chiamata cercapersone alla porta dell'interno dell'altoparlante designato.
Ricomposizione numero salvato: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di salvare il numero composto durante una chiamata e di ricomporre il numero quando inattivo. Questa funzione può essere usata quando il numero composto non risponde.
Cercapersone simultaneo: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di effettuare una chiamata cercapersone sia all'interno con altoparlante che agli interni del primo gruppo di chiamata, 71.
Composizione rapida: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare o disattivare la composizione rapida. Quando questa opzione è attiva, l'utente dell'interno è in grado di iniziare la composizione senza sganciare il ricevitore. Per gli interni ETR la composizione rapida è disattiva per impostazione predefinita. Per le stazioni digitali DS e TCM, la composizione rapida è attiva per impostazione predefinita e non può essere modificata.

 

Risposta alle chiamate

Registro chiamate: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di accedere al registro delle chiamate di sistema. L'utente deve anche figurare come uno dei 3 interni configurati per la funzione Registra tutte le chiamate con ID chiamante degli utenti.
Rispondi a chiamata: Dati azione = Numero interno.
Un tasto impostato su questa funzione può rispondere a una chiamata dall'interno di destinazione. Se la destinazione presenta chiamate parcheggiate, una chiamata parcheggiata è recuperata di preferenza rispetto a qualsiasi chiamata che squilla sulla destinazione. Gli utenti dell'interno possono parcheggiare le chiamate trasferendo la chiamata al loro numero interno. Le chiamate parcheggiate eseguiranno la richiamata dopo 3 minuti.
Controllo ID chiamante: Dati azione = Nessuno/a.
Quando si è inattivi in una chiamata, premendo questo tasto è possibile premere un altro stato di linea attivo o tasto interfono per visualizzare le informazioni sul numero del chiamante in questione.
Nome ID chiamante visualizzato: Dati azione = Nessuno/a.
Su alcuni telefoni, dopo la risposta il display chiamate non è in grado di mostrare né il nome dell'ID chiamante né il numero. Questa funzione consente all'utente di tali telefoni di alternare fra nome e numero. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Filtro chiamate: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione è utilizzato per attivare o disattivare il filtro delle chiamate. Se attiva, quando un chiamante è presentato alla casella di posta vocale dell'utente e se il telefono dell'utente è inattivo, quest'ultimo ascolterà attraverso l'altoparlante vivavoce del telefono il chiamante che lascia il messaggio e potrà scegliere di rispondere o ignorare la chiamata.
Risposta diretta da linea - attiva: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di rispondere a una chiamata che squilla, che è in attesa o che è collegata a una linea specifica. Gli utenti possono anche comporre interfono 68LL, dove LL è il numero della linea.
Risposta diretta da linea - inattiva: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di impegnare ed effettuare una chiamata mediante la linea specificata se tale linea è inattiva. Gli utenti possono anche comporre interfono 8LL, dove LL è il numero della linea.
Risposta gruppo: Dati azione = Numero gruppo di risposta da 1 a 4.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di rispondere alla chiamata con lo squillo più lungo sul gruppo specificato.
Trasferimento VMS: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di trasferire una chiamata direttamente alla casella di posta vocale di un altro utente.

 

Altro

Inserimento codice account: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di immettere un codice account da associare alla chiamata corrente o alla chiamata effettuata dopo l'immissione del codice account. Funzione non supportata sui telefoni POTS.
Interrompi conferenza: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione funge da tasto di interruzione chiamata. Sulle stazioni digitali Avaya, è visualizzato l'elenco delle parti di una conferenza all'interno del quale l'utente può selezionare la chiamata da interrompere. Sui telefoni ETR, l'ultima parte esterna aggiunta è interrotta.
Chiusura contatto 1/Chiusura contatto 2: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare l'interruttore della chiusura contatto 1 o della chiusura contatto 2 del sistema telefonico. L'utente deve inoltre essere membro del Gruppo di chiusura contatti. Mentre il contatto è attivo, la spia del tasto è verde sull'interno dell'utente e rossa su tutti gli altri utenti configurati per la stessa chiusura di contatto. La durata e il tipo di chiusura sono configurati nelle impostazioni Gruppo di chiusura contatti.
Non disturbare: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di reindirizzare e, al contempo, effettuare le chiamate. Le chiamate in entrata seguono la copertura della posta vocale se attiva. In caso contrario, ricevono il segnale di occupato. La funzione Non disturbare ha la precedenza sull'inoltro di chiamate. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Privacy: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare o disattivare la privacy della chiamata durante una chiamata. Quando la funzione è attiva, gli altri utenti con stati di linea per la stessa linea non sono in grado di unirsi alla chiamata usando il tasto in questione. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Richiama: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di inviare una richiamata o un segnale di collegamento immediato.
Blocco stazione: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di bloccare l'interno inserendo un codice a 4 cifre. Quando bloccato, l'interno può essere usato solo per effettuare chiamate di mergenza e comporre le selezioni rapide contrassegnate. Per sbloccare il telefono, usare lo stesso codice a 4 cifre.
Sblocco stazione: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'amministratore di sistema (i primi due interni nel sistema) di sbloccare eventuali interni senza conoscere il codice a 4 cifre usato per bloccarli.
Vuoto
Quando selezionata, questa opzione rimuove tutta la programmazione dal tasto.

 

Copertura

Copertura chiamate: Dati azione = XX-YY, dove XX è l'interno di origine e YY è l'interno di destinazione.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare o disattivare la copertura chiamata. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Inoltro chiamate: Dati azione = XX-YY, dove XX è l'interno di origine e YY è l'interno di destinazione.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare o disattivare l'inoltro chiamata. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Copertura VMS: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di attivare o disattivare la copertura della posta vocale delle chiamate.

 

Messaggi

Messaggio di assenza: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di impostare o cancellare un messaggio di testo di assenza. Quando l'opzione è impostata, il messaggio è visualizzato sull'interno e anche sugli altri interni che chiamano l'utente. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Ascolta posta vocale: Dati azione = Nessuno/a.
Un tasto impostato su questa funzione consente all'utente di accedere alla casella vocale per ascoltare i messaggi.
Notifica avviso messaggio: Dati azione =
Un tasto impostato su questa funzione consente di controllare lo stato corrente della spia di messaggio in attesa di un altro utente. Può essere usato solo in combinazione con altri utenti per i quali questo utente presenta i pulsanti Composizione automatica - ICM configurati.

Funzioni di sistema

Questa scheda e le funzioni dei tasti a essa associate sono riservate esclusivamente al primo interno nel sistema. Queste funzioni sono collegate all'uso della Password di sistema, in quanto si riflettono sulle opzioni a disposizione degli utenti e sul funzionamento delle linee del sistema telefonico.

web system features

Servizio notturno: Dati azione = Nessuno/a.
Un pulsante impostato su questa funzione consente all'utente di attivare/disattivare il servizio notturno. La Password di sistema, se impostata, è necessaria per usare questa funzione. La funzione, se attiva, può essere disattivata dall'utente rimuovendo questo tasto.
Servizio sveglia: Dati azione = Nessuno/a.
Questa funzione consente all'utente di impostare una chiamata sveglia per un altro interno nelle 24 ore successive. Quando la sveglia è attivata e se la chiamata riceve risposta, l'utente di destinazione può ascoltare la musica di attesa eventualmente disponibile oppure toni doppi ripetuti. Se la chiamata non riceve risposta, è effettuato un altro tentativo dopo 5 minuti. Tuttavia, non è possibile superare i 2 tentativi. È possibile impostare solo una sveglia per utente alla volta. L'impostazione di un'altra sveglia avrà la precedenza su eventuali sveglie esistenti.
Vuoto
Quando selezionata, questa opzione rimuove tutta la programmazione dal tasto.

Funzioni di assegnazione linea

Questo menu consente di personalizzare le linee impostando il tasto programmabile come tasto di stato linea per effettuare e ricevere chiamate su una linea specifica.

Per i sistemi che operano in modalità PBX, i pulsanti possono anche essere selezionati per i numeri del Selettore ARS. Questi tasti possono essere usati per effettuare chiamate ma non per riceverle. Quando premuti, è impegnata una linea disponibile nel gruppo del selettore ARS.

Si noti che per i sistemi in esecuzione in modalità Key, alcuni tasti programmabili di ciascun utente sono automaticamente configurati come tasti di stato di linea secondo l'impostazione di sistema Numero di linee. Se modificata, l'impostazione di sistema Numero di linee potrebbe sovrascrivere la programmazione dei tasti corrente in tutto o in parte.

web line assignment

Linee
Selezionare la linea alla quale associare il tasto. Per i sistemi che operano in modalità Key, sono inoltre elencati i numeri del gruppo Selettore ARS.
Opzioni di squillo:
Selezionare se il telefono deve fornire una segnalazione acustica quando una chiamata è in attesa di risposta sulla linea. Non utilizzabili per i tasti assegnati ai selettori ARS.
Immediato
Emette un segnale acustico standard.
Squillo ritardato
Emette un segnale acustico solo dopo 15 secondi circa.
Nessuno squillo
Non emette alcun segnale acustico.
Vuoto
Quando selezionata, questa opzione rimuove tutta la programmazione dal tasto.

 

Avanzate

In questo menu sono visualizzate le impostazioni utente aggiuntive. Questo menu è accessibile facendo clic sul tasto Avanzate del menu utente Dettagli.

web user advanced

 

Parametri avanzati

Nel riquadro vengono visualizzate le seguenti impostazioni:

Modello di suoneria: Impostazione predefinita = 1.
Seleziona il modello di squillo da utilizzare per la chiamata quando viene segnalata su un interno di utente. I pattern disponibili dipendono dal tipo di telefono.
Squillo abbreviato: Impostazione predefinita = Attivo.
Quando è attivo su un ETR o una stazione digitale Avaya, qualsiasi chiamata inoltrata mentre un utente è già connesso a un'altra chiamata produrrà solo un singolo squillo silenzioso. Si noti che per le ulteriori chiamate segnalate sui tasti di stato linea si applicheranno parimenti le impostazioni Immediato, Squillo ritardato o Nessuno squillo del tasto.
Squillo copertura chiamate: Impostazione predefinita = 2 (10 secondi).
I tasti programmabili impostati su Copertura chiamate possono essere usati per attivare o disattivare la copertura chiamate di un utente. Quando questa opzione è attiva, le chiamate che squillano senza ricevere risposta per il numero di volte indicato sono reindirizzate per inviare un avviso all'interno di copertura. Assicurarsi che questa impostazione sia configurata su un valore inferiore a quello dello Squillo copertura VMS degli utenti se si utilizza la Copertura VMS automatica.
Interno chiamata in attesa: Impostazione predefinita = Non assegnato.
Se Assegnato su un interno analogico, quando l'utente è impegnato in una chiamata un'altra chiamata causa un segnale che è percepito come parte della chiamata in corso.
Trasferisci interno di ritorno: Impostazione predefinita = Nessuno/a.
Impostare la destinazione per le chiamate trasferite che squillano senza ricevere risposta più a lungo dell'impostazione Squillo ritorno trasferimento. Si noti che se sono selezionati un citofono o un interno cercapersone, la chiamata continuerà a squillare sulla destinazione del trasferimento piuttosto che ritornare.
Squillo copertura VMS: Impostazione predefinita = 3 (15 secondi). Intervallo= da 0 a 9.
Per un utente con Copertura VMS automatica attiva, questo valore definisce il tempo di segnalazione sull'interno utente da parte di una chiamata prima che questa sia reindirizzata alla posta vocale.
È disponibile l'opzione 0 per la casella vocale immediata. 0 è l'unico valore utilizzabile per gli interni fantasma. Se selezionata, questa opzione comporta quanto segue.
Una chiamata che altrimenti sarebbe stata segnalata sull'interno, ora è diretta immediatamente alla casella vocale.
Se l'interno ha impostato l'inoltro chiamata, la chiamata inoltrata continua a squillare sulla destinazione dell'inoltro piuttosto che essere diretta alla casella vocale.
Se l'interno è la destinazione dell'inoltro chiamata di un altro interno, la chiamata è diretta immediatamente alla casella vocale dell'interno di inoltro.
Tono di composizione interfono: Impostazione predefinita = Normale.
Questa impostazione consente la selezione del tono di composizione da usare per le chiamate interfono (interne). Normale corrisponde al tono di composizione usato dal sistema telefonico. Macchina corrisponde al normale tono di composizione CO.
Squillo differenziato: Impostazione predefinita = Attivo.
Questa impostazione è utilizzata solo per gli interni analogici. Se attiva, il telefono userà, se supportati, modelli diversi di squillo per indicare le chiamate interne, esterne e le richiamate.
Numero per segnalazioni alla linea diretta: Impostazione predefinita = Vuoto.
Se in questa sede è immesso un numero, quando l'interno si connette semplicemente sollevando il ricevitore o premendo un tasto altoparlante (piuttosto che selezionando prima una linea o un tasto interfono), questo numero è chiamato.
Privacy attivata: Impostazione predefinita = Disattivo.
Se l'opzione è in stato disattivo, quando connessi a una chiamata esterna su una particolare linea, gli altri utenti con stato linea pertinente possono unirsi alla chiamata. In caso contrario, gli altri utenti non possono unirsi alle chiamate. Un utente può attivare o disattivare la privacy mediante un tasto programmabile impostato sulla funzione Privacy.
Ignora squillo linea: Impostazione predefinita = Disattivo.
Per ogni linea è possibile applicare un modello di suoneria da utilizzare con le chiamate in entrata. Sono ignorate se l'impostazione Ignora squillo linea è abilitata. I telefoni BST ignorano sempre lo squillo linea indipendentemente da questa impostazione.

 

Interruzione DTMF

Questi numeri sono usati per consentire al chiamante di selezionare il proprio trasferimento a un altro interno anziché lasciare un messaggio.

Ricezione/interruzione (DTMF *0): impostazione predefinita = vuoto.
Consente di impostare il numero a cui viene trasferita una chiamata, qualora si prema 0 (modalità casella postale Intuity) o *0 (modalità casella postale IP Office) durante l'ascolto dell'annuncio della casella postale.
Interruzione (DTMF *2): Impostazione predefinita = Vuoto.
Consente di impostare il numero a cui viene trasferita una chiamata qualora si prema 2 (modalità casella postale Intuity) o *2 (modalità casella postale IP Office) durante l'ascolto dell'annuncio della casella postale.
Interruzione (DTMF *3): Impostazione predefinita = Vuoto.
Consente di impostare il numero a cui viene trasferita una chiamata qualora si prema 3 (modalità casella postale Intuity) o *3 (modalità casella postale IP Office) durante l'ascolto dell'annuncio della casella postale.

 

Dispositivo

Questo riquadro mostra il tipo di telefono connesso alla porta dell'interno dell'utente.

! AVVERTENZA - Riavvio necessario
La modifica di questa impostazione richiede il riavvio del sistema per diventare effettiva. In questo modo, tutte le chiamate in corso saranno terminate.
Tipo:
I tipi possibili di dispositivo per interno sono:
Cercapersone altoparlante
Selezionare questa opzione per un interno connesso all'amplificatore per cercapersone. Il sistema supporta un solo interno di questo tipo.
Citofono 1 / Citofono 2
Selezionare questa opzione per un interno connesso a un citofono. Il sistema telefonico può supportare due dispositivi di questo tipo.
Fax
Selezionare questa opzione per un interno connesso a un fax.
Standard
Selezionare questa opzione per un interno telefonico standard.
Fantasma
Questa opzione è selezionata automaticamente per gli utenti che non hanno un interno fisico corrispondente. Gli utenti fantasma possono comunque essere usati per una gamma di funzioni quali la casella vocale. Non è possibile modificare questa impostazione, eccetto mediante l'installazione dell'hardware adeguato per gli interni.

 

Limitazioni

Inserimento codice account forzato: Impostazione predefinita = Disattivo.
Se questa impostazione è selezionata, è necessario che ciascun utente immetta un codice account dall'elenco Codici account per effettuare una chiamata esterna. Questa impostazione può essere ignorata utilizzando la Password per effettuare una chiamata.
Limitazioni per chiamate in uscita: Impostazione predefinita = Nessuna limitazione.
Questo campo imposta il tipo di chiamate esterne in uscita che di norma ciascun utente può effettuare. Eventuali limitazioni non si applicano ai numeri dell'Elenco numeri di emergenza e ai numeri di tutti gli Elenchi autorizzati dei quali l'utente è un membro.
Nessuna limitazione
L'utente può effettuare le chiamate esterne in uscita. Gli Elenchi autorizzati e gli Elenchi non autorizzati dei quali l'utente è membro si applicano comunque.
Solo interno
L'utente può effettuare solo chiamate interne.
Solo locale
L'utente può effettuare solo chiamate esterne in uscita verso numeri locali.

 

 

© 2020 AVAYA
- Versione 03.a.–
16:01, 22 July 2020
(user.htm)

I dati sulle prestazioni, sul funzionamento e le altre informazioni inclusi in questo documento sono dati esemplificativi e devono essere specificamente confermati in forma scritta da Avaya, prima di essere applicati a qualsiasi ordine o contratto. La società si riserva il diritto di apportare modifiche a propria discrezione. La pubblicazione di informazioni in questo documento è disciplinata da leggi sui brevetti o da altri diritti di Avaya o altri.

Tutti i marchi contrassegnati con ® o TM sono rispettivamente marchi registrati o marchi di Avaya Inc. Tutti gli altri marchi sono di proprietà dei relativi titolari.

Ultima modifica: 11/05/2012