Abilita JavaScript per visualizzare questo sito.

Installazione

> Installazione del sistema fisico

Collegamento di moduli di espansione esterni

Scorri Precedente Su Avanti Altro

ip500 expansion connect 3d small

Eventuali moduli di espansione esterni vanno collegati all'unità di controllo prima che questa venga alimentata. Assicurarsi di collegare i moduli nell'ordine richiesto dalla configurazione prevista o integrata.

I moduli di espansione esterni devono essere collegati all'unità di controllo IP Office tramite un cavo LAN. Ogni modulo viene fornito con un cavo di connessione espansioni e un alimentatore. Un cavo di alimentazione specifico per le impostazioni locali appropriato per l'unità di alimentazione va ordinato a parte.

Tutti i moduli di espansione esterni sono forniti con un cavo di interconnessione espansioni blu lungo 1 metro. Questo cavo deve essere utilizzato per il collegamento alle porte di espansione localizzate sulla parte posteriore dell'unità di controllo.

! IMPORTANTE:
Spegnere l'unità di controllo prima di aggiungere, rimuovere o sostituire componenti
Le schede base, le schede di linea e i moduli di espansione esterni devono essere rimossi e aggiunti in un sistema IP Office solo quando il sistema è spento. In caso contrario, il nuovo componente non caricherà il firmware corretto e non funzionerà o non funzionerà correttamente. Ciò si applica anche quando si sostituiscono i componenti.

Requisiti di installazione

o Spazio per l'installazione sopra o sotto l'unità di controllo di IP Office. Consultare Requisiti dello spazio di rack per il posizionamento di più moduli uno sopra l'altro.

o Presa di alimentazione commutata.
La presa di alimentazione in uso deve includere un interruttore e, se il cavo di alimentazione include una messa a terra, deve essere presente un collegamento con messa a terra di protezione.

! Importante: Alimentazione modulo di espansione esterno
Per essere rilevati correttamente e per garantirne il funzionamento, i moduli di espansione esterni devono essere avviati prima dell'unità di controllo IP Office. In genere, è sufficiente collegare tutti i moduli di espansione alla stessa presa multipla dell'unità di controllo. L'unità di controllo applica un breve ritardo al proprio processo di avvio per garantire che i moduli di espansione siano alimentati nello stesso momento in cui vengono rilevati.

o Porta di ESPANSIONE disponibile sull'unità di controllo. I moduli di espansione esterna devono essere connessi dalla porta 1 in poi, utilizzando le porte in sequenza. La connessione dei moduli con un altro ordine delle porte può far sì che i moduli non vengano riconosciuti.

o Requisiti per la messa a terra

o Messa a terra funzionale
Il collegamento di una messa a terra funzionale è:

o Consigliato per tutti i moduli.

o Il collegamento di una messa a terra di funzionamento è obbligatorio per i moduli trunk analogici.

o Messa a terra di protezione
Il collegamento di una messa a terra di funzionamento tramite un dispositivo di protezione contro la sovratensione è:

o Obbligatorio per i moduli trunk analogici nella Repubblica Sudafricana.

o Obbligatorio per i moduli Stazione digitale e Telefono collegati all'esterno degli edifici.

o Obbligatorio per i moduli Stazione digitale V2 e Telefono V2.

Attrezzi necessari

o PC di IP Office Manager.

o Strumenti per l'installazione in rack (opzionale).

Componenti e apparecchiature necessarie

o Modulo di espansione esterno.
Ciascun modulo viene fornito con un alimentatore esterno appropriato e un cavo di interconnessione blu della lunghezza di 1 metro. I cavi di interconnessione gialli da 2 metri vengono forniti solo per la scheda di espansione IP500 a 4 porte e devono essere usati solo con questa scheda.

o Cavo di alimentazione per l'alimentatore.

o Kit di montaggio in rack (facoltativo).

o Kit di montaggio a parete (facoltativo, solo moduli di espansione esterni IP500).

o Etichette per i cavi.

 

Procedura

1.I moduli di espansione esterni non devono essere collegati alle unità di controllo mentre queste sono alimentate. Arrestare il sistema prima di aggiungere nuovi moduli.

2.Se il sistema IP Office viene installato in rack, collegare il kit di montaggio in rack al modulo di espansione.

3.Collegare l'alimentazione del modulo di espansione esterno senza accendere il modulo.

4.Collegare il cavo di interconnessione in uscita dalla porta di ESPANSIONE del modulo alla porta di ESPANSIONE sull'unità di controllo.  
ip500 expansion connect

IMPORTANTE
I moduli di espansione esterna devono essere connessi dalla porta 1 in poi, utilizzando le porte in sequenza. La connessione dei moduli con un altro ordine delle porte può far sì che i moduli non vengano riconosciuti.

5.Prendere nota della porte utilizzate e aggiungere queste informazioni sull'etichetta del cavo e alle altre registrazioni relative al sistema.

6.Collegare eventuali altri moduli di espansione esterni da aggiungere.

7.A questo punto, è possibile collegare il cablaggio di messa a terra per i moduli di espansione esterni.

a.Dopo aver ultimato la connessione e la messa a terra dei moduli di espansione, è possibile avviare il sistema. Assicurarsi di avviare i moduli di espansione esterni prima dell'unità di controllo.

 

 

Le informazioni sulle prestazioni, i dati e le operazioni riportati in questo documento sono tipici e devono essere confermati specificatamente per iscritto da Avaya prima di essere applicati a ordini o contratti particolari. L'azienda si riserva il diritto di apportare modifiche o rettifiche a propria discrezione. La pubblicazione delle informazioni riportate in questo documento non implica l'annullamento del brevetto o di qualsiasi altro diritto di protezione di Avaya o terze parti. Tutti i marchi commerciali identificati da ™, ® o © sono marchi registrati o marchi commerciali di proprietà dei rispettivi titolari.

L'uso di questo sito indica l'accettazione di cookies e accettazione del privacy termini.

© 2018 AVAYA
Versione 33.b.-
venerdì 4 maggio 2018